#Dituttounpo’

Pensiero laterale e strategie oblique

Pensiero laterale e strategie oblique

  • 30th giugno 2015

Per chi fa mentalismo è indispensabile imparare a pensare lateralmente. Padroneggiare il pensiero laterale aiuta ad ampliare gli orizzonti. Vedere le cose da prospettive differenti e sperimentare soluzioni inedite per risolvere i problemi sono solo alcune delle risorse che ogni buon mentalista deve cercare di possedere. Riuscire a spostare l’attenzione…

read more →
Mentalismo: mistero, meraviglia, scienza e intrattenimento

Mentalismo: mistero, meraviglia, scienza e intrattenimento

  • 27th febbraio 2015

Il mio articolo per Sesto Daily News online qui: http://www.sestodailynews.net/rubriche/io-mentalista-di-andre-settembrino/2685/il-mentalista-mazz-mariano Grazie all’amico Andre Settembrino. Il mentalismo, l’arte di stupire con la mente, sta ottenendo in questi ultimi anni una popolarità sempre crescente, destando interesse e curiosità. Grazie a programmi televisivi di successo e alla professionalità di artisti del calibro di…

read more →
Scelto per te

Scelto per te

  • 19th febbraio 2014

Quotidianamente, quasi senza accorgersene, ognuno di noi  opera migliaia di scelte, prende centinaia di decisioni. Alcune di esse sono banali e (forse) irrilevanti, altre invece necessitano di una certa riflessione, perché sono talmente importanti da poter modificare in maniera significativa il corso delle nostre vite e delle esistenze di chi…

read more →
“È molto divertente fare l’impossibile”. Walt Disney

“È molto divertente fare l’impossibile”. Walt Disney

  • 22nd giugno 2013

Uno degli aspetti del mentalismo che mi affascina maggiormente è che per riuscire a presentare un’esibizione efficace e soddisfacente sono costretto ad applicare una sorta di problem solving perenne. Mi spiego meglio. Nel corso dei miei spettacoli, il pubblico assiste e collabora attivamente ad una serie di esperimenti a dir…

read more →
Percezione e realtà

Percezione e realtà

  • 15th aprile 2013

Proviamo a condurre insieme un semplice esperimento. Indipendentemente da dove vi trovate, fermatevi per un minuto e prestate attenzione a ciò che vi circonda. Date un’occhiata intorno a voi e prendete o avvicinatevi al primo oggetto a portata di mano, meglio però se si tratta di qualcosa a cui fino…

read more →